Newsletter
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti
Mediacritica
Mediateche FVG
Mediateca "Mario Quargnolo"
visionario.movie/mediateca
Via Asquini, 33
33100 - Udine
Tel: 0432 - 298761
Mediateca di Cinemazero
mediateca.cinemazero.it
c/o Palazzo Badini
via Mazzini, 2
33170 - Pordenone
Tel: 0434 - 520945
La Cappella Underground
www.lacappellaunderground.org
c/o Palazzo Galatti
via Roma, 19
34132 - Trieste
Tel: 040 - 3220551
Presentazione
Regolamento Mediateche FVG
Link utili
 
Con il sostegno di
 
Info
Mediateca.GO "Ugo Casiraghi"
mediateca provinciale di Gorizia

Via G. Bombi, 7
34170 - Gorizia

Tel +39 0481 534604
fax +39 0481 539535
info@mediateca.go.it

La sala studio rimarrà chiusa nelle seguenti giornate:
martedì 30 ottobre: chiusa tutto il giorno;
mercoledì 31 ottobre: chiusa il pomeriggio;
venerdì 2 novembre: chiusa la mattina.

Sala studio

dal lunedì al venerdì
dalle 10 alle 19

Distribuzione
dal lunedì al venerdì
dalle 15 alle 19

 
 
Kinemax
 
VIAGGIO NEL CINEMA DI EDOARDO WINSPEARE
Leggere questo libro è un po' come sfogliare l'album dei ricordi e contemporaneamente leggere il diario di bordo di un viaggio: si leggono impressioni, si vivono emozioni e si conosce qualcosa, come se fosse un parente che non si ha avuto la possibilità di conoscere dal vivo. Nello stesso momento il libro, come i film del regista, ha il merito, per il lettore, di rivelare una terra che è stata per anni luogo di crocevia di popoli, di tradizioni e di razze. E grazie a Winspeare forse comprendiamo qualcosa in più sulla pizzica, non solo un ballo, ma un modo da parte del regista di restare ancorato alle proprie tradizioni e quindi di farle conoscere al mondo intero.

Nello stesso tempo per la terra salentina è un privilegio essere protagonista di numerosi film da parte del regista e il suo viaggiare tra le varie città di essa è anche il nostro viaggiare e il nostro assaporare tradizioni e sapori. Winspeare nei suoi film, come emerge anche dai documenti contenuti nel libro, si comporta come un cicerone orgoglioso del luogo di appartenenza.
Miniatura immagine
Il libro è suddiviso in tre parti, la prima in cui gli amici e gli stretti collaboratori del regista raccontano e documentano il suo lavoro, la seconda è una vera e propria testimonianza diretta di Winspeare, mentre nella terza parte a parlare è la stampa. Per cui è una raccolta di recensioni e articoli inerenti al lavoro di Winspeare. Il tutto è accompagnato da foto e alcune interviste al regista durante la messa in opera dei suoi lavori.


Laura Antonella Saccotelli