Newsletter
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti
Mediacritica
Mediateche FVG
Mediateca "Mario Quargnolo"
visionario.movie/mediateca
Via Asquini, 33
33100 - Udine
Tel: 0432 - 298761
Mediateca di Cinemazero
mediateca.cinemazero.it
c/o Palazzo Badini
via Mazzini, 2
33170 - Pordenone
Tel: 0434 - 520945
La Cappella Underground
www.lacappellaunderground.org
c/o Palazzo Galatti
via Roma, 19
34132 - Trieste
Tel: 040 - 3220551
Presentazione
Regolamento Mediateche FVG
Link utili
 
Con il sostegno di
 
Info
Mediateca.GO "Ugo Casiraghi"
mediateca provinciale di Gorizia

Via G. Bombi, 7
34170 - Gorizia

Tel +39 0481 534604
fax +39 0481 539535
info@mediateca.go.it



Sala studio
dal lunedì al venerdì
dalle 10 alle 19

Distribuzione
dal lunedì al venerdì
dalle 15 alle 19

 
 
Kinemax
 
SONO SU UNA FOGLIA

Alfred de Locatelli

Sono su una foglia

24.02 - 20.04.2018

studiofaganel
Kinemax

esposizione a cura di:
studiofaganel
in collaborazione con:
Kinemax - Palazzo del Cinema-Hiša Filma
Miniatura immagine
"Sono su una foglia" è il titolo della personale di Alfred De Locatelli allo studiofaganel e al Kinemax che avrà luogo dal 24 febbraio al 20 aprile del 2018.

"Sono su una foglia” è anche un’affermazione che ritroviamo su una pagina di uno dei numerosi erbari che negli anni Alfred ha realizzato con semplici quaderni. Questa frase sembra voler dichiarare sia un’identità sia di una identificazione tra l’artista e la foglia, quale parte infinitesima del mondo vegetale.

Alfred in questa serie di opere, quasi tutte realizzate nell’ultimo anno, sviluppa un percorso inverso a quello che generalmente accade ad artisti accademici, passando dall’astrazione a una figurazione che, come afferma Alice Ginaldi, è qualcosa di più del realismo ed è piuttosto una realtà vera e propria (la natura).

Gran parte delle opere in mostra, in modo più o meno esplicito, raffigurano foglie e sono disegnate attraverso quelle foglie che Alfred durante le sue passeggiate in natura ha raccolto, essiccato, infine adoperate al posto del tradizionale pennello.

Il supporto previlegiato è quello cartaceo, bidimensionale come la foglia, ma anche "contenitore" come le pagine di un quaderno-erbario.

La mostra che vede esposte circa 70 opere si sviluppa nelle due sedi espositive, al Kinemax dove prevale lo stesso formato diversamente orientato e allo studiofaganel, dove formati e tecniche sono vari.

L'inaugurazione si terrà sabato 24 febbraio alle 18.30.